Serie A: la prima inizia col botto

La prima giornata di campionato ha regalato i primi verdetti attesissimi dopo mesi e mesi di digiuno da Serie A, verdetti durissimi per alcune compagini, ma da prendere sempre con le molle essendo solo l'inizio della stagione. Di sicuro, chi ha pagato di più il mercato finora, è il Milan di Berlusconi che in nome del fair play finanziario ha dismesso la squadra ed il risultato è stato un cocente 0-1 in casa contro la Samp.

Leggi tutto: Serie A: la prima inizia col botto

Serie A: anche se fa schifo non possiamo farne a meno

Inizia oggi la nuova stagione calcistica 2012/2013 che porta con se, come ormai spiacevole consuetudine, uno strascico di polemiche e sentenze sportive di cui francamente faremmo tutti a meno. Vedere quella classifica con quei meno prima ancora dell'inizio della stagione fa veramente schifo, schifo perché i valori dello sport dovrebbero essere sempre positivi invece paradossalmente nel calcio partono dal negativo. Ma tant'è, ormai in Italia siamo abituati a fare i conti con il torpore, con l'illegalità, con la mafia in tutte le sue forme intese anche come atteggiamento e modo di affrontare le cose. Avremo la forza di cambiare prima o poi ma intanto ci facciamo narcotizzare dai piaceri della vita e dunque eccovi la prima giornata di campionato.

Leggi tutto: Serie A: anche se fa schifo non possiamo farne a meno

Austerity's season: ripartire dal made in Italy

La nuova stagione di calcio 2012-2013 nasce all'insegna dell'austerity, nel senso che non essendoci più soldi da spendere i campioni mercenari se ne vanno o fanno di tutto per andarsene e cercare di guadagnare sempre di più, aprendo le porte al made in Italy. Destro, Montolivo, Insigne sono i nomi della calda estate di calciomercato e sembra quasi di essere ritornati indietro di anni e anni quando la squadra era fatta esclusivamente o quasi da giocatori nostrani. Son finiti per dirla in breve i tempi del Milan di Berlusconi spendaccione e campione una rima che suona ormai stonata alle porte della nuova stagione.

CACCIA AI BABY BOMBER

Leggi tutto: Austerity's season: ripartire dal made in Italy