Gianluca Lapadula

Facebook Twitter Google

IDENTIKIT

Nome: Gianluca Lapadula

Data di nascita: 07/02/1990

Paese: Italia

Ruolo: Punta centrale

Piede: Sinistro (ambidestro)

Arma letale: rientro e tiro

Valore di mercato: € 900.000

Proprietà: Pescara

 

PECULIARITA'

Beppe Signori potrebbe essere il giusto riferimento per capire a che tipo di giocatore ci si riferisce quando si parla di Gianluca Lapadula, più alto dell’Ex Lazio ma certamente tecnico e funambolico proprio come lui, adattato al calcio dei giorni nostri.

E’ un attaccante centrale che punta tutto sull’esplosività e la rapidità di esecuzione, dotato di un’ottima tecnica, preferisce concludere di sinistro ma talvolta per anticipare un tempo di gioco colpisce di destro anticipando marcatore e portiere.

Punta che non da riferimenti, marcarlo diventa complicato perché se si gira e punta la porta diventa davvero devastante; inoltre in contropiede è letale e non disdegna far sedere il portiere prima di siglare i suoi gol.

Molto bravo nel seguire l’azione e farsi trovare nel posto giusto al momento giusto, sui rigori preferisce andare sul sicuro battendo dritto, forte e centrale.

ARMA LETALE

Come detto della scheda, l’arma letale di Lapadula è il rientro e tiro di sinistro, colpo che esegue alla perfezione essendo dotato di un buona coordinazione e di pura dinamite nel piede mancino.


Facebook Twitter Google